Lo stretching (allungamento, stiramento) inventato dal californiano Bob Anderson nei primi anni ’70 del secolo scorso, è considerato un metodo funzionale all’allungamento, alla flessibilità muscolare e alla mobilità articolare.
Indica un insieme di esercizi finalizzati – sia come complemento ad altri sport che come attività fisica autonoma – al miglioramento muscolare. Gli esercizi di stretching coinvolgono muscoli, tendini, ossa e articolazioni ed in gran parte consistono in movimenti di allungamento muscolare.

Percorso proposto da Tiziana.

« 3 di 8 »